rotate-mobile
Martedì, 12 Dicembre 2023
ParmaToday

stazione di colorno. vandali nuovamente all'opera.

Compare anche una scritta provocatoria: "Dio C... Ci ho nascosto la droga!".

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday Pensavamo che la stazione di Colorno potesse aver trovato finalmente la pace, dopo gli innumerevoli atti vandalici degli ultimi tempi. La smentita purtroppo è arrivata nella tarda nottata di ieri, quando un rapido controllo dell'area ha portato alla scoperta di nuovi ed "eleganti graffiti" e alla forzatura del quadro elettrico posto nella sala d'attesa. Una stazione che ormai sta diventando un rudere, e la tutela della soprintendenza artistica, pare solo una barzelletta di pessimo gusto. La stessa in orario notturno rimane aperta. Non vi è videosorveglianza e l'area non è adeguatamente illuminata. Chiediamo alla "nuova" giunta regionale di intervenire nelle proprie possibilità prendendo contatti con i proprietari dell'area: "Rfi". Da troppo tempo se ne parla senza intervenire. .il gruppo Amo Colorno
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

stazione di colorno. vandali nuovamente all'opera.

ParmaToday è in caricamento