Martedì, 22 Giugno 2021
ParmaToday

traversetolo celebra la festa della liberazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday Sarà anche quest'anno un 25 Aprile diverso da quelli tradizionali, con le cerimonie che rispetteranno rigorosamente i protocolli e le linee guida vigenti anti covid-19 e si svolgeranno in assenza di pubblico, come imposto dalle normative nazionali in considerazione del fatto che la nostra regione è ancora in zona arancione. Non per questo la Festa della Liberazione 2021 sarà meno sentita. L'amministrazione comunale ha promosso e sostenuto una serie di iniziative, in presenza e online, per ribadire, nonostante le limitazioni, la propria adesione forte ai valori di libertà, democrazia, giustizia, pace a cui si ispirarono gli uomini e le donne che fecero la Resistenza e che liberarono l'Italia dal fascismo, al cui coraggio e sacrificio domenica prossima verrà reso omaggio. Verranno deposte corone di alloro al monumento ai caduti in piazza V. Veneto, al monumento ai Marinai, nella cappella ai Caduti del Cimitero di Traversetolo. In particolare, alle ore 9, in forma privata, il sindaco Simone Dall’Orto deporrà una corona di alloro nella cappella del Cimitero. Con lui ci saranno Marcello Orzenini e Claudio Canrossi in rappresentanza delle sezioni di Traversetolo delle associazioni nazionali di partigiani A.N.P.I.-ALPI-APC, Matteo Agliari per la sezione locale dell'associazione nazionale Combattenti e Reduci, Clemente Pedrona per il gruppo Alpini di Traversetolo. Inoltre, saranno deposti fiori presso i cippi partigiani a cura di A.N.P.I.-ALPI-APC e A.N.C.R. di Traversetolo. Alle 10.30 sul sito e sui canali social YouTube, Facebook, Twitter, Instagram del Comune sarà diffuso on line il discorso del sindaco. Alle 12, poi, ci sarà l'inaugurazione dell'installazione “Mille papaveri rossi”, presso la casetta dei libri nel parco Armando Prada, realizzata dall’associazione Scambiamente in collaborazione con il Gruppo Alpini di Traversetolo. L'installazione richiama la simbologia del papavero rosso in ricordo del sacrificio di tanti giovani soldati morti per la patria. La breve cerimonia sarà accompagnata da letture a cura di Scambiamente che saranno disponibili sulla pagina Facebook del Comune. Saranno presenti il sindaco Simone Dall’Orto, la segretaria dell’associazioni Elisa Morandi, i rappresentanti della sezione di Traversetolo di A.N.P.I.-ALPI-APC e del Gruppo Alpini locale.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

traversetolo celebra la festa della liberazione

ParmaToday è in caricamento