traversetolo: ospite d’onore, in corte agresti, omar di felice, l’atleta italiano di ciclismo estremo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Sarà una serata dalla emozioni forti. Giovedì 19 dicembre alle ore 21, in Corte Agresti, sarà ospite del Comune, che ha organizzato l’evento grazie al consigliere comunale Giuseppe Quintavalla, Omar Di Felice. L’atleta italiano di ciclismo estremo (ultracycling) racconterà le sue imprese e presenterà il suo libro “Pedalando nel silenzio del ghiaccio. Il ciclismo estremo e la felicità”. Nel libro, lo sportivo ripercorre la sua storia e l’impresa mozzafiato del 2018: oltre 1.300 km sulla Arctic Highway (la traversata dell’Alaska), pedalati per la prima volta in inverno. Omar di Felice è l'atleta italiano che più si è distinto finora nell'ultracycling. Rientrano in questo sport le prove massacranti a partire dai 300 km in su, quelle di durata (12-24-48h), fino alle corse che si sviluppano su tracciati di 1.000 e più chilometri. Di Felice è arrivato terzo alla Transamerica (7 mila km in 20 giorni), ha compiuto il giro d'Islanda, il giro d'Italia sull'Appennino in 3 giorni. La serata si articolerà in un colloquio/intervista a Omar, ci saranno la proiezione di video e foto e la presentazione del libro. Sarà possibile acquistare il libro dell’atleta.

Torna su
ParmaToday è in caricamento