un polo commerciale tra reggio e parma: "la terrazza" raddoppia

Il Centro acquisti di Montecchio Emilia, dagli attuali 10 mila metri di superficie passerà presto a 36 mila, con l'arrivo di brand di livello nazionale e internazionale, con l'obiettivo di diventare un punto di riferimento non solo per la Val d'Enza, ma anche per tutta l'area da Parma a Reggio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Il Centro Acquisti La Terrazza di Montecchio Emilia diventerà presto un punto di riferimento, non solo per i cittadini della Val d’Enza, ma per tutta l’area che va da Parma a Reggio Emilia, grazie ad un progetto di ampliamento, che consentirà all’immobiliare Simmo, che gestisce il Centro Acquisti, di disporre di una superficie più che raddoppiata rispetto a quella attuale, che quindi si trasformerà nel contenitore ideale di nuove proposte di intrattenimento e di shopping per tutti. Lo ha annunciato il dottor Marco Montali, direttore del Centro Acquisti La Terrazza, accompagnato dalla moglie Patrizia Storti, in occasione della recente festa per i 25 anni di attività del Centro Acquisti, un evento mondano al quale ha partecipato anche il sindaco di Montecchio Paolo Colli, accompagnato da gentil consorte. Oltre al primo cittadino montecchese, alla festa per i 25 anni erano presenti vari imprenditori e manager milanesi, interessati all’operazione di ampliamento dello stesso Centro Acquisti, un’iniziativa imprenditoriale presentata da Montali con un video che ha raccontato, in pochi minuti, la storia di 25 anni di vita de “La Terrazza”. Il progetto di ampliamento, per il quale devono essere definiti gli ultimi dettagli, compresa la data di inizio dei lavori, prevede l’aggiunta di ben 26 mila metri di superficie agli attuali 10 mila, un’area quindi più che raddoppiata, che raggiungerà i 36 mila metri totali nei quali arriveranno brand di livello nazionale e internazionale, oltre alla creazione di un’area di intrattenimento per giovani e non solo e innovativi servizi ai cittadini. Il nuovo ambizioso progetto incarnerà ancor di più il concetto di “Unconventional Shopping”, per un’esperienza di acquisto sempre più interattiva e sempre più pronta a soddisfare, nel medesimo luogo, le più avariate esigenze delle persone. DIDASCALIA: 1) Il direttore del Centro Acquisti Marco Montali. 2) Lo stesso Marco Montali con la vincitrice della Terry Bike (messa in palio al termine di un gioco a premi) ritratti nell'attuale galleria del Centro. 3) L'attuale facciata del Centro Acquisti di Montecchio Emilia

Torna su
ParmaToday è in caricamento