rotate-mobile

Bomba d'acqua tra Talignano e Cafragna, allagate diverse abitazioni

Isolata una casa, impossibile da raggiungere per via di un rio che ha rotto gli argini. A Fornovo, il Rio Riccò ingrossato dalla pioggia ha rotto gli argini

Il maltempo non ha risparmiato il Parmense. Una violenta bomba d'acqua si è scaricata nel pomeriggio tra Talignano e Cafragna, nella zona di Collecchio e Sala Baganza. La piena del rio Scodogno ha causato danni in varie abitazioni, rese inagibili per via dell'acqua entrata nei locali. Diverse le case isolate, ci sarebbero anche due anziani costretti a lasciare la propria abitazione a causa delle strade rese impraticabili perché un piccolo rio ha rotto gli argini. La Protezione civile e la Polizia Locale, assieme ai vigili del fuoco muniti di pompe idrovore, sono sul posto per garantire la sicurezza delle persone. La furia dell'acqua ha trascinato dei tronchi sui ponti. Verso le 13:30, nella zona di Fornovo, è caduta una grande quantità di acqua. La zona più colpita è stata quella di Riccò, Diverse abitazioni hanno subito allagamenti anche qui, dove il rio Riccò ha superato gli argini ed ed è finita in strada. Diverse persone si sono adoperate con sacchi di sabbia per contenere l'entrata dell'acqua in cantine e garage. 

Video popolari

ParmaToday è in caricamento