Cibus: al via la XX edizione alle Fiere di Parma

Ha preso il via il 31 agosto Cibus, il salone internazionale dell’Alimentazione di Parma giunto alla sua ventesima edizione e prima grande fiera internazionale a riaprire in Europa nel 2021. E in effetti tra i padiglioni della Fiera si respirava un clima pervaso da un rinnovato ottimismo, perché questa edizione rappresenta un vero banco di prova per il comparto agroalimentare e per l’economia nazionale dopo la pandemia. E’ di fatto l’occasione per dare il giusto valore ad un settore che ha sostenuto i consumi alimentari degli italiani durante il lockdown, unico stabile senza segni negativi e che ora sta aumentando, nel primo semestre del 2021, i suoi livelli produttivi, come quelli dell’export, cresciuto tra l’11 e il 12%. 

A Parma sono presenti quasi 2.000 aziende espositrici, migliaia i marchi, i più noti al mondo ma anche tanti “artigiani della qualità agro-alimentare” ed oltre 500 nuovi prodotti. 


In questo straordinario parterre della qualità del territorio italiano, unico al mondo per diversificazione di prodotti di qualità e che ha anticipato, grazie alla professionalità dei suoi operatori, dal campo alla tavola, temi fondamentali quale quelli della sostenibilità e della tutela ambientale e delle diversità, al quale per i quattro giorni della sua durata, sono attese decine di migliaia di operatori esteri e top buyer dall’Italia, dall’Europa e dai Paesi d’oltremare. 

A Parma dunque dal 31 agosto si torna a fare fiere in Italia, per dimostrare ai mercati come si possa continuare a innovare, contribuire all’ambiente, conquistare nuovi mercati esteri e battere la contraffazione. 
La fiera consentirà alle aziende alimentari di presentare i nuovi prodotti e riprendere in presenza il dialogo con i buyer, mai interrotto, ma limitato al virtuale. 
Stamane il taglio del nastro con Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna, Federico Pizzarotti, sindaco di Parma; Carlo Maria Ferro, presidente ICE; Ivano Vacondio, presidente Federalimentare; Gino Gandolfi, presidente di Fiere di Parma; Alberto Frausin, presidente Federdistribuzione; Lino Enrico Stoppani, presidente Fipe; Marco Travaglia, vicepresidente Centromarca, Francesco Avanzini, direttore Generale Conad; Marco Pedroni, Presidente Coop Italia; Giorgio Santambrogio, Ad Gruppo Végé. Numerosi anche gli incontri ed i convegni che si svolgeranno durante la manifestazione, ma la già folta presenza di pubblico ed operatori all’apertura è stato un buon segnale per la sua prosecuzione.

Si parla di

Video popolari

Cibus: al via la XX edizione alle Fiere di Parma

ParmaToday è in caricamento