rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022

"La vera sfida? A settembre: ecco come sarà il trasporto pubblico"

Il presidente di Tep, Roberto Prada: "E' un bel segnale di apertura, noi siamo pronti"

Da oggii posti a sedere su bus e treni regionali e locali potranno essere tutti occupati, al 100%.  Lo prevede una nuova ordinanza firmata oggi dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, che indica le nuove misure per il traporto pubblico locale, insieme alle linee guida per gli ippodromi e ad alcune precisazioni sull’uso delle piscine e solarium. 

In particolare, sui mezzi pubblici si potrà derogare all’obbligo del distanziamento interpersonale di 1 metro ma restano l’uso della mascherina per tutti i passeggeri e una adeguata igienizzazione delle mani o, in alternativa, l’uso dei guanti, oltre ad alcune misure specifiche. A partire dall’informazione adeguata sulle norme igienico-comportamentali da adottare e il divieto di usare i mezzi in presenza di segni/sintomi di infezioni respiratorie acute (es. febbre, tosse, difficoltà respiratoria). Roberto Prada, presidente di Tep, l'azienda che regola il trasporto pubblico a Parma, si è espresso così:

Video popolari

"La vera sfida? A settembre: ecco come sarà il trasporto pubblico"

ParmaToday è in caricamento