Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Più di 200 pazienti ricoverati nel reparto Covid: stiamo andando sotto pressione"

La responsabile del Covid Hospital Tiziana Meschi: "I numeri sono aumentati, dobbiamo stare attenti ed evitare assembramenti"

 

Sono 202 i pazienti ricoverati nel reparto Covid dell'Ospedale Maggiore di Parma, secondo i dati forniti fino a ieri, venerdì 5 marzo. Le persone che si trovano in ospedale sono di età compresa tra i 34 e i 95 anni ed hanno diversi livelli di gravità. Tiziana Meschi, responsabile del Covid Hospital e direttore del Dipartimento Geriatrico-Riabilitativo, fa il punto della situazione su ricoveri e sottolina: "C'è una netta crescita di pazienti ricoverati, che presentano vari livelli di intubazione, con l'equipe integrata, stiamo andando un pò sotto pressione perchè i numeri sono aumentati". La dirigente fa poi un appello all'uso della mascherina e al rispetto delle regole: "Come sempre ma soprattutto in questo periodo, molto delicato, dobbiamo metterci la mascherina, lavarci frequentemente le mani ed evitare assolutamente assembramenti". 

Copyright 2021 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
ParmaToday è in caricamento