"Con il lotto di Astrazeneca sospeso vaccinate più di 1.000 persone: nessun caso grave"

Romana Bacchi, sub commissaria sanitaria dell'Azienda Usl: "Solo cefalee e rialzi febbrili"

Romana Bacchi, sub commissaria sanitaria dell'Azienda Usl di Parma parla della sospensione, anche a Parma, del lotto ABV2856 scadenza 05/2021 del vaccino di Astrazeneca. "Sono poco più di mille cittadini non abbiamo al momento indicazioni di eventi avversi ma di sintomatologie che con tutti i vaccini si presentano, come cefalea e rialzo febbrile ma nulla di grave. Questo ci fa dire che occorre continuare con la campagna vaccinale, che risulta uno degli strumenti più efficaci contro questa pandemia". 

Copyright 2021 Citynews

Si parla di

Video popolari

"Con il lotto di Astrazeneca sospeso vaccinate più di 1.000 persone: nessun caso grave"

ParmaToday è in caricamento