Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Blitz in un casolare contro due banditi: il video dei latitanti moldavi arrestati sul tetto

 

Un vero e proprio blitz della Squadra Mobile, all'interno di un casolare a Madregolo, per rintracciare due latitanti moldavi, che facevano parte di una banda di rapinatori - stroncata nel 2017 e che si era resa protagonista di una ventina di furti eclatanti tra Parma, Reggio Emilia, Cremona, Piacenza e Padova. Sedici poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Parma, alle prime luci dell'alba di ieri mattina, mercoledì 23 ottobre, hanno circondato l'edificio ed hanno fatto irruzione all'interno dell'abitazione. I due latitanti, C.C. e C.V., si trovavano dentro il casalore e non hanno avuto altra possibilità che salire sul tetto per cercare una fuga disperata. I poliziotti li hanno inseguiti e sono riusciti a bloccarli ed ammanettarli. 

BLITZ IN UN CASOLARE, BLOCCATI DUE LATITANTI: TUTTO SULL'OPERAZIONE DELLA MOBILE 

Copyright 2019 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
ParmaToday è in caricamento