Sabato, 18 Settembre 2021

"Nei reparti Covid 150 pazienti, la guerra non è finita: rispettate le regole"

Tiziana Meschi, responsabile dei reparti Covid dell'Ospedale Maggiore di Parma aggiorna sulla situazione e fa un appello al rispetto delle regole. "Ci sono attualmente 150 pazienti ricoverati. Le età delle persone vanno dai 31 ai 96 anni. Rispettate le regole soprattutto ora che siamo tornati in zona gialla. La guerra non è finita". 

Copyright 2021 Citynews

Si parla di

Video popolari

"Nei reparti Covid 150 pazienti, la guerra non è finita: rispettate le regole"

ParmaToday è in caricamento