assemblea provinciale servizio civile

Si svolgerà giovedì 16 maggio dalle ore 9 la quarta Assemblea Provinciale dei giovani in Servizio Civile presso la Sala Congressi dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di ParmaL’Assemblea, annuale appuntamento organizzato dal Coordinamento Provinciale degli Enti di Servizio Civile di Parma (COPESC – PARMA), vedrà la partecipazione di circa 150 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 29 anni in servizio presso gli enti di Parma e della provincia.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Si svolgerà giovedì 16 maggio dalle ore 9 la quarta Assemblea Provinciale dei giovani in Servizio Civile. L’Assemblea, annuale appuntamento organizzato dal Coordinamento Provinciale degli Enti di Servizio Civile di Parma (COPESC – PARMA), vedrà la partecipazione di circa 150 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 29 anni in servizio presso gli enti di Parma e della provincia. Durante l’Assemblea i giovani presenti si confronteranno sulle modalità e le tematiche della Rappresentanza e della partecipazione attiva, potranno elaborare proposte dirette per migliorare l’esperienza in corso e per promuoverla presso i loro coetanei. Parteciperanno ai lavori dell’Assemblea: - Paola Valinotti, Presidente CoPESC - PARMA - Laura Rossi, Assessora al Welfare del Comune di Parma - Serena Tanzi, servizio Informagiovani del Comune di Parma - Antonio Pignalosa, Associazione Libera – Parma Enti coinvolti dai quali provengono i giovani partecipanti: Consorzio Solidarietà Sociale, Forum Solidarietà, Lega Coop, Caritas Diocesana, Comune di Parma, Comune di Fidenza, Comune di Montechiarugolo, Comune di Torrile, Comune di Sissa Trecasali, Comune di Soragna, CAI Parma, ADMO Sezione di Parma, INTERCRAL, Istituto Comprensivo di Salsomaggiore, Istituto Comprensivo di Felino, Istituto Comprensivo di Noceto, II SS Gadda (Langhirano e Fornovo), Istituto Comprensivo J. Sanvitale – Fra Salimbene. Cos’è il Servizio Civile? Il Servizio Civile Nazionale opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’ utilità sociale nei servizi resi, anche a vantaggio di un potenziamento dell’occupazione giovanile. Le aree di intervento del Servizio Civile Nazionale sono riconducibili ai settori di: • ambiente, assistenza, educazione e promozione culturale, patrimonio artistico e culturale, protezione civile, servizio civile all'estero. L’Assemblea Provinciale è organizzata al fine di dare la possibilità, ai volontari e a tutte le persone coinvolte, di confrontarsi, di ragionare insieme, di elaborare proposte che riguardino il sistema del servizio civile.

Torna su
ParmaToday è in caricamento