A Parma il 15 luglio apre la Casa della Salute Pablo

Da lunedì la struttura dell’Ausl è operativa in via Savani 10, al servizio dei quartieri Pablo, Golese e San Pancrazio

In città, apre la Casa della Salute (CdS) Pablo. Da lunedì 15 luglio, nei locali rinnovati di via Savani n.10, angolo via Bocchi, la struttura dell’Azienda Usl di Parma diventa nuovo riferimento per la salute di oltre 35.000 cittadini dei quartieri, Pablo, Golese e San Pancrazio. Nella Casa della Salute Pablo – aperta dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 20 - trovano spazio la medicina di gruppo Pablo e i servizi di AUSL e Comune di Parma. Nel dettaglio, ecco quali sono le attività assicurate. La medicina di gruppo Pablo lascia la sede di via la Grola n.5 per la nuova struttura di via Savani. E’ composta dai medici di medicina generale Elena Bazzinotti, Andrea Bia, Maria Beatrice Gorreri, Maria Catena Mannino, Silvia Mantovan e Christine Papageorgiou, e garantisce la presenza in ambulatorio di almeno un professionista dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 20. Inoltre, la medicina di gruppo offre ai propri assistiti – più di 9.300 persone – anche il servizio di distribuzione diretta di farmaci e la possibilità di prenotare visite ed esami specialistici.

I primi servizi dell’Azienda Usl ad “abitare” la Casa della Salute sono il servizio di assistenza infermieristica domiciliare, aperto dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 13.30 (tel. 0521.393831 e fax: 0521.696977) e l’ambulatorio infermieristico, aperto dalle 11.30 alle 13 dal lunedì al venerdì. Questo ambulatorio assicura diverse prestazioni quali il controllo della pressione o della glicemia nel sangue, medicazioni, iniezioni, educazione sanitaria, ecc. L’accesso a quest’ultimo servizio è diretto e in alcuni casi è necessaria la richiesta del medico di famiglia (ad es. per le iniezioni).

La Casa della Salute, quale luogo di integrazione tra professionisti non solo sanitari, a garanzia di una presa in carico complessiva dei bisogni dei cittadini, ospita anche i servizi sociali del Comune di Parma. La Casa della Salute Pablo nelle prossime settimane ospiterà anche gli uffici del Polo Sociale Pablo, gestito dal Comune di Parma, con servizi rivolti a minori,
anziani, disabili ed adulti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Casa della Salute Pablo si aggiunge alle 4 già operative in città - Pintor-Molinetto, Montanara, Parma centro e la Casa della Salute per il Bambino e l’Adolescente – e alle 15 attive in provincia. A regime, le Case della Salute, frutto della programmazione della Regione Emilia-Romagna e della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria della provincia di Parma, saranno complessivamente 28.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Coronavirus, tre decessi a Parma e 18 casi in più

Torna su
ParmaToday è in caricamento