Cane vaga sotto choc in A1: la stradale blocca il traffico e lo recupera

Il padrone si è giustificato dicendo di non essersi accorto che l'animale era sceso nell'area parcheggio di Fontanellato

Hanno visto un cane vagare sotto choc in A1, all'altezza dell'area parcheggio di Fontanellato ed hanno avvertito subito la polizia stradale. Gli agenti sono arrivati e sono riusciti a rallentare la circolazione stradale per mettere in sicurezza l'area. Era da poco passato mezzogiorno di qualche giorno fa quando i poliziotti sono intervenuti in autostrada per recuperare l'animale che stava vagando impaurito al centro della carreggiata: dopo essersi messi davanti alle auto in corsa in modalità safety car hanno preso il cane, affidandolo ad un'associazione di volontariato. Tramite la lettura del microchip si è risaliti al proprietario del cane, residente ad Alessandria: l'uomovha detto di non essersi ancora accorto che il cane era sceso nell'area di parcheggio dove si era effettivamente fermato. Il cane è stato restituito al proprietario. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • CORONAVIRUS: TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE

  • Sbarca a Parma la truffa del finto incidente: "Un giovane si butta sotto l'auto, simulando di essere investito"

  • Tenta una rapina al Centro Torri, poi chiama i carabinieri simulando un'aggressione: denunciato

  • ATTENZIONE ! Coronavirus: sui social un'immagine fake di ParmaToday

Torna su
ParmaToday è in caricamento