Coronavirus, Ciac crea un sito per informare i migranti

All’interno del sito si possono trovare video appositamente realizzati dagli operatori di Ciac in diverse lingue con informazioni che spaziano dai comportamenti corretti da tenere in questo periodo

Dare informazioni complete, corrette e chiare in un momento complesso. E’ questo l’obiettivo primario del sito appositamente costruito da Ciac (Centro immigrazione asilo e cooperazione internazionale) di Parma, raggiungibile all’indirizzo: coronavirus.ciaconlus.org. Lo spazio web è pensato per i cittadini migranti che, durante questa emergenza sanitaria, rischiano di non avere sufficienti notizie aggiornate ma, allo stesso tempo, può essere utile per tutte quelle persone che vogliono chiarimenti su questi temi. All’interno del sito si possono trovare video appositamente realizzati dagli operatori di Ciac in diverse lingue con informazioni che spaziano dai comportamenti corretti da tenere in questo periodo, alla salute, passando per tutti gli aggiornamenti sui servizi attivi per i cittadini stranieri e arrivando sino ad una serie di link utili e a domande e risposte sul tema. Non manca, inoltre, uno spazio news costantemente aggiornato e in grado di dare chiarimenti sulle ultime notizie e informare in modo corretto. Una grande attenzione, inoltre, è stata data alle fake news che sempre più spesso girano in rete e che, attraverso questo strumento, verranno smentite. “Crediamo – commenta Michele Rossi, direttore di Ciac – che in questo momento complesso per tutti, informare sia decisivo per combattere la diffusione di questo virus. E’ chiaro, infatti, che cittadini consapevoli saranno in grado di mettere in atto delle azioni che non mettano a rischio loro e causino problemi all’intera collettività”. Il servizio è già stato messo a disposizione delle amministrazioni comunali che vogliono dare informazioni a cittadini stranieri residenti sul loro territorio. Questo importante strumento si affianca al grande lavoro che gli operatori di Ciac svolgono quotidianamente al fianco delle persone accolte, e al grande sforzo che l’associazione sta compiendo per mantenere attivi, attraverso sistemi on-line, i servizi di formazione su vari fronti. IL SITO E’ RAGGIUNGIBILE A QUESTO INDIRIZZO: coronavirus.ciaconlus.org

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus: il Gruppo Chiesi dona 3 milioni di euro e aumenta del 25% lo stipendio dei lavoratori

  • Coronavirus, Venturi: "Sistema al collasso se a Parma i contagi non diminuiscono"

  • Coronavirus: in arrivo una nuova certificazione

Torna su
ParmaToday è in caricamento