Il sindaco Federico Pizzarotti al convegno di Confindustria "Imprese e TerritoriResilienti. La partnership tra Confindustria e Protezione Civile"

Nell'incontro si è parlato di come prevenire e come poter rispondere all'emergenza causata dai fenomeni naturali che investono territori ed imprese del nostro Paese

Il sindaco Federico Pizzarotti ha partecipato all'incontro organizzato da Confindustria Piccola Industria, da Confindustria Emilia-Romagna e da Unione Parmense degli Industriali "Imprese e TerritoriResilienti. La partnership tra Confindustria e Protezione Civile".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell'incontro si è parlato di come prevenire e come poter rispondere all'emergenza causata dai fenomeni naturali che investono territori ed imprese del nostro Paese. Uno dei pilastri del Sistema della Protezione Civile è la preparazione  dei territori in un'ottica di resilienza. Proteggere il territorio vuol dire proteggere anche l'impresa che ne è cuore pulsante e garantire la continuità delle attività produttive significa tutelare l'intera comunità di cui l'azienda è parte integrante. Per questo imprese e istituzioni, sistema pubblico e privato, devono compiere uno sforzo congiunto nell'interesse della collettività. Confindustria e il Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri hanno voluto condividere in un Protocollo d'Intesa valori e obiettivi  comuni per promuovere sinergie operative e azioni di prevenzione, preparazione e risposta all'emergenza attraverso il coinvolgimento attivo di cittadini e imprese, principali attori del Sistema di Protezione Civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus: tutti gli aggiornamenti sul nuovo focolaio nella Bassa parmense

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

Torna su
ParmaToday è in caricamento