Rossi chiede al Ministro Toninelli un impegno per il nuovo Ponte sul Po

Il Presidente della Provincia di Parma ringrazia il Ministro per la visita e conferma l’apertura prevista per il 5 giugno 2019. In programma anche la riasfaltatura delle parti più ammalorate dell’Asolana prima della riapertura del ponte

In occasione del sopralluogo del Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli al cantiere del Ponte sul Po di Colorno – Casalmaggiore di oggi pomeriggio,  il Presidente della Provincia di Parma Diego Rossi ha dichiarato:

“Ringraziamo il Ministro per la sua presenza e per la sua attenzione al nostro territorio. Confermiamo che il 5 giugno prossimo, salvo imprevisti, contiamo di riaprire al traffico il ponte, con la conclusione dei lavori di ripristino secondo i tempi preventivati. 
Ringrazio i tecnici della Provincia e le imprese aggiudicatarie per l’impegno profuso per arrivare a questo risultato.

Ricordiamo che questo è l’unico cantiere che si avvia a conclusione tra quelli delle 5 Province finanziate col Decreto ministeriale del dicembre 2017.

Oggi prendiamo atto dell’affermazione del Ministro circa il finanziamento della progettazione del nuovo ponte e, a nome di tutto il territorio, gli chiediamo un impegno preciso per l’avvio della realizzazione.

Da parte nostra, avevamo programmato da tempo anche un consistente intervento sull’Asolana – circonvallazione di Colorno – Torrile, di pavimentazione dei tratti maggiormente ammalorati. In considerazione degli elevati volumi di traffico che la strada sopporta, con forte incidenza del trasporto merci, l’occasione della chiusura del Ponte sul Po non poteva essere persa. Pertanto, esperite tutte le procedure richieste dal Codice degli Appalti, possiamo annunciare che, prima della riapertura del ponte, riusciremo ad intervenire con asfaltature per un importo di oltre 100 mila euro, che miglioreranno sicurezza e transitabilità dell’Asolana. Questo è uno degli interventi più significativi che la Provincia attua quest’anno su un singolo tratto dei 1400 km della rete stradale provinciale. “

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

Torna su
ParmaToday è in caricamento