Sorpreso a vendere droga ad un 20enne in Pilotta: 30enne in manette

Nella notte tra il 21 ed il 22 marzo azione dei Carabinieri che hanno colto il pusher in flagranza: in tasca 3,5 grammi di marijuana

Nella notte tra il 21 ed il 22 marzo i Carabinieri di Parma, durante un servizio di controllo del territorio nelle zone più calde della città hanno assicurato alla giustizia un pusher, sorpreso in flagranza di reato mentree cedeva la sostanza stupefacente ad un 20enne di Parma. Il pusher, un 30enne originario del Gambo con lo status di richiedente asilo, è stato fermato in piazzale della Pace mentre vendeva la marijuana ad un giovane italiano, poi segnalato come consumatore in Prefettura. L'uomo è stato arrestato dai militari per spaccio di sostanze stupefacenti: stava per cedere 2.5 grammi di marijuana ed un altro grammo è stato trovato nelle sue tasche, oltre ad 60 euro in contanti, probabile frutto dell'attività di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • Sbarca a Parma la truffa del finto incidente: "Un giovane si butta sotto l'auto, simulando di essere investito"

Torna su
ParmaToday è in caricamento