Auto e furgone pieni di oggetti da scasso: denunciati sei rumeni

Gli occupanti dei due mezzi parcheggiati in via San Leonardo e via Europa, tutti con precedenti penali, sono stati denunciati e raggiunti da un foglio di via

I poliziotti delle Volanti della Questura di Parma sono riusciti a bloccare sei persone che, con tutta probabilità, stavano per commettere furti all'interno di alcune abitazioni nella zona di via San Leonardo e di via Europa. Sei uomini, tutti di nazionalità rumena e con diversi precedenti penali, sono stati fermati a bordo di un furgone e di un'auto e bloccati per un controllo. Gli occupanti del furgone hanno cercato di disfarsi di una busta con all'interno oggetti da scasso, 7 paia di guanti da lavoro, un cacciavite, un cutter e 3 tenaglie, che è stata recuperata dagli agenti mentre le persone all'interno dell'auto avevano oggetti da scasso, torce, guanti, cacciaviti e cutter. I sei non sono riusciti a giustificare il possesso degli oggetti trovati all'interno dei veicoli: tutti sono stati denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli, 3 per porto di oggetti atti ad offendere. Tutti e sei sono stati colpiti da un foglia di via da Parma. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Massacrata e minacciata per anni dal mio ex: adesso ho paura ad uscire di casa"

  • Cronaca

    Raid al parco Ducale, trovata e sequestrata droga: denunciati due pusher

  • Politica

    Pizzarotti: "Ecco perchè non farò un selfie con Greta Thunberg"

  • Attualità

    Tagli alle pensioni di 28mila parmensi. Cisl: “Colpa della finanziaria”

I più letti della settimana

  • Tigotà apre a Parma lo store più grande della città

  • Bimba di 10 mesi muore nel sonno a Colorno: abitazione sotto sequestro

  • Poste non paga gli interessi di un buono di 34 anni fa: nonna e nipote risarciti

  • Lascia il figlio di 3 anni solo in casa per andare a firmare in Caserma, lui scappa in strada: 42enne denunciato

  • Primo prelievo multi organo a cuore fermo: lavoro di squadra tra Parma, Reggio e Modena

  • Tagli all'accoglienza: 21 euro a migrante ma Parma se ne frega e prepara mille posti

Torna su
ParmaToday è in caricamento