Barilla Center, cerca di sfuggire al controllo: irregolare e pericoloso rimpatriato con un volo da Malpensa

Gli agenti delle Volanti lo hanno intercettato e fermato: alle spalle precedenti per rapina, furto, invasione di terreni e altri reati

Hanno accelerato il passo appena hanno visto i poliziotti ma non sono riusciti a sfuggire al controllo. Due uomini, che stavano passeggiando nei pressi del Barilla Center ieri pomeriggio, sono stati bloccati dagli agenti delle Volanti. Uno di loro infatti, un giovane di origine marocchina, era molto ben conosciuto dalle forze dell'ordine: alle spalle aveva tantissimi precedenti penali per reati contro il patrimonio, furto in abitazione, invasione di terreni, rapina oltre a violazioni delle misure di prevenzione. L'uomo, irregolare sul territorio italiano, è stato accompagnato in Questura e, dopo l'espletamento delle pratiche amministrativo, trasferito all'aeroporto di Malpensa per un rimpatrio forzato in Marocco, che è già stato eseguito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Parma, un positivo al covid: scatta il ritiro per la squadra

Torna su
ParmaToday è in caricamento