Barilla Center, cerca di sfuggire al controllo: irregolare e pericoloso rimpatriato con un volo da Malpensa

Gli agenti delle Volanti lo hanno intercettato e fermato: alle spalle precedenti per rapina, furto, invasione di terreni e altri reati

Hanno accelerato il passo appena hanno visto i poliziotti ma non sono riusciti a sfuggire al controllo. Due uomini, che stavano passeggiando nei pressi del Barilla Center ieri pomeriggio, sono stati bloccati dagli agenti delle Volanti. Uno di loro infatti, un giovane di origine marocchina, era molto ben conosciuto dalle forze dell'ordine: alle spalle aveva tantissimi precedenti penali per reati contro il patrimonio, furto in abitazione, invasione di terreni, rapina oltre a violazioni delle misure di prevenzione. L'uomo, irregolare sul territorio italiano, è stato accompagnato in Questura e, dopo l'espletamento delle pratiche amministrativo, trasferito all'aeroporto di Malpensa per un rimpatrio forzato in Marocco, che è già stato eseguito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Tra mercatini di Natale, teatri, concerti e vin brulè: ricchissimo week end di dicembre

  • Choc a Langhirano: 59enne muore travolta da un'auto mentre va a prendere la corriera

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento