Choc sul treno Parma-Modena, sequestra e abusa sessualmente di una 35enne: denunciato 37enne

L'uomo è stato identificato in stazione a Parma dalla Polfer e denunciato per sequestro di persona, violenza sessuale e furto

Choc a bordo di un treno partito da Parma in direzione Modena. Una donna di origine sudamericana di 35 anni è stata sequestrata e abusata da un altro viaggiatore, un 37enne italiano di origine egiziana, residente a Reggio Emilia. I fatti risalgono alla fine di settembre del 2018: ieri i poliziotti hanno individuato l'autore della violenza sessuale. Gli agenti della Polfer lo hanno denunciato per i reati di sequestro di persona, violenza sessuale e furto.

La donna, che era salita sul treno a Parma, è rimasta vittima della violenza dell'uomo che, dopo averla trascinata e chiusa all'interno del bagno del treno, l'ha palpeggiata, oltre a minacciarla. La 35enne è riuscita a scappare dopo una collutazione e ha anche offerto all'uomo i 200 euro che aveva nella borsetta, pensando di riuscire così a sfuggire all'aggressione sessuale. Il 37enne, dopo aver preso la borsetta della vittima, era sceso alla stazione di Reggio Emilia. Le indagini si sono concentrate sulle immagini delle telecamere.

Grazie a queste gli investigatori sono riusciti ad identificare l'autore dell'aggressione: si tratta di un 37enne italiano, di origine egiziana, residente a Reggio Emilia. Individuato alla stazione ferroviaria di Parma è stato identificato e denunciato per i reati di sequestro di persona, violenza sessuale e furto: ha alle spalle alcuni precedenti per reati contro il patrimonio e spaccio. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Noceto, scontro frontale tra due auto a La Rampa: gravi un uomo e una 41enne

  • Cronaca

    "Venduta, stuprata nelle carceri libiche e costretta a prostituirmi a Parma"

  • Attualità

    Sciopero degli autisti al magazzino Amazon di Torrile: "Vogliamo i nostri soldi"

  • Politica

    Giudice di pace. Proposta Pd: 50mila euro dalla Regione per finanziare gli uffici nei Comuni

I più letti della settimana

  • "Fidenza deve tornare ad essere sicura": ma il candidato di Fratelli d'Italia ha commesso 40 reati

  • Mille Miglia il 18 maggio: il percorso

  • Corse clandestine nel parcheggio del Panorama: fermati 40 giovani

  • "Venduta, stuprata nelle carceri libiche e costretta a prostituirmi a Parma"

  • Mille Miglia a Parma: le modifiche alla viabilità di sabato 18 maggio

  • Installa telecamere per controllare i dipendenti: i Nas denunciano un'estetista

Torna su
ParmaToday è in caricamento