Collecchio: si fingono volontari del gruppo di vicinato e truffano un'anziana

E' successo a Pontescodogna

Si sono finti volontari del gruppo di vicinato per truffare un'anziana e rubarle soldi. E' successo a Pontescodogna di Collecchio ed è la nuova frontiera delle truffe ai danni dei più deboli, una piaga che non accenna a diminuire, soprattutto in provincia. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi ed è stato riportato in Consiglio comunale. I gruppi di vicinato, nati per idea del Comune, dell'Unione Pedemontana e delle forze dell'ordine, non chiedono soldi a nessuno e si occupano di supportare il lavoro delle forze dell'ordine per quanto riguarda la prevenzione dei furti. Nel caso dell'anziana di Collecchio truffata i finti volontari pretendevano soldi in cambio del controllo dell'abitazione. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

Torna su
ParmaToday è in caricamento