Collecchio: si fingono volontari del gruppo di vicinato e truffano un'anziana

E' successo a Pontescodogna

Si sono finti volontari del gruppo di vicinato per truffare un'anziana e rubarle soldi. E' successo a Pontescodogna di Collecchio ed è la nuova frontiera delle truffe ai danni dei più deboli, una piaga che non accenna a diminuire, soprattutto in provincia. Il fatto è avvenuto nei giorni scorsi ed è stato riportato in Consiglio comunale. I gruppi di vicinato, nati per idea del Comune, dell'Unione Pedemontana e delle forze dell'ordine, non chiedono soldi a nessuno e si occupano di supportare il lavoro delle forze dell'ordine per quanto riguarda la prevenzione dei furti. Nel caso dell'anziana di Collecchio truffata i finti volontari pretendevano soldi in cambio del controllo dell'abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Senegalese trova un Rolex e lo porta ai carabinieri: il proprietario lo assume nella sua azienda

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Caso Pesci, parlano i testimoni dell'accusa: "La ragazza stava malissimo, era piena di lividi ed abrasioni"

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento