Disabili, i Genitori Infuriati chiedono un Consiglio Comunale straordinario

Il Comitato Genitori Infuriati chiede al sindaco un Consiglio Comunale straordinario sul tema dell'integrazione scolastica "a fronte di una complessiva mancanza di chiarezza da parte di Sindaco e Assessore ai Servizi Sociali"

Il Comitato Genitori Infuriati chiede al sindaco un Consiglio Comunale straordinario sul tema dell'integrazione scolastica. In una lettera inviata dal Comitato al sindaco Pizzarotti, al presidente del Consiglio Comunale Marco Vagnozzi, al vicesindaco, al presidente della Commissione Servizi Sociali, all'Assessore al Welfare e ai Capigruppo in Consiglio Comunale, chiedono "a fronte di una complessiva mancanza di chiarezza da parte di Sindaco e Assessore ai Servizi Sociali, un confronto in Consiglio Comunale su questo tema onde poter, su Vosta auspicata e doverosa autorizzazzione, esporre la situazione e la nostre ragioni".  Il Comitato ha raccolto circa mille firme cartacee ed ha predisposto anche una petizione online su Change.org, che ha superato le mille adesioni. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Donna di 42 anni investita da un'auto in viale Mentana: gravissima al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento