Donna scivola e si rompe la caviglia: 55enne trasportata in ospedale

L'incidente è avvenuto a Lagdei

I tecnici della Stazione Monte Orsaro di Parma sono stati imprgnayi, nel pomeriggio di sabato 3 febbraio, in aiuto di una donna infortunatasi in località Lagdei, nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano. La donna, una cinquantacinquenne residente a Milano,  si trovava con alcuni amici nella piana di Lagdei, al termine di una ciaspolata. Appena tolte le ciaspole, è però scivolata su un tratto di neve ghiacciata, avvertendo un fortissimo dolore. Gli amici la hanno trasportata all'interno del Rifugio Lagdei, con l'assistenza di due tecnici del soccorso alpino parmense che casualmente si sono imbattuti nell'evento. Avvertita la Centrale operativa del 118, è stata inviata l'ambulanza dell'Assistenza Pubblica di Langhirano ed un mezzo del Soccorso Alpino, insieme ad altri tecnici del SAER nel frattempo sopraggiunti. Una volta affidata ai militi dell'ambulanza, la donna è stata trasportata all'Ospedale Maggiore di Parma con una sospetta frattura scomposta alla caviglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

Torna su
ParmaToday è in caricamento