Via Trieste, sfondano la vetrina di una macelleria con un tondino di ghisa

Nella notte tra il 19 ed il 20 aprile i malviventi hanno assaltato il negozio, portandosi via la cassa che conteneva solo 70 euro

Hanno assaltato un negozio di macelleria equina in via Trieste e se ne sono andati con la cassa, che conteneva però solo 70 euro, i pochi soldi che il titolare aveva lasciato come fondo cassa, dopo la chiusura dell'esercizio commerciale. Nella notte tra il 19 ed il 20 aprile, dopo le ore 4, alcuni malviventi hanno utilizzato un tondino di ghisa per spaccare la vetrata, che non aveva la saracinesca, della macelleria. Dopo averla sfondata sono entrati e si sono impossessati della cassa e si sono dati alla fuga. Dentro alla cassa c'erano solo 70 euro: i ladri si sono allontanati con un bottino magro. Ora restano i danni della vetrata, che il proprietario dovrà pagare. Sul posto sono arrivate le Volanti che hanno effettuato un sopralluogo: le indagini sono in corso per risalire ai responsabili. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scurano, bimba di 9 anni cade in bici: grave al Maggiore

  • Cronaca

    Scavano un tunnel per assaltare la Bper di via Cavour, 10 arresti: sgominata la banda che rapinò Banca Monte

  • Sport

    Parma, suggestione Balotelli

  • Cronaca

    "Quando saremo in pensione faranno un film su di noi": le intercettazioni dei banditi tra Gomorra e Vallanzasca

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale tra auto e moto a Fornovo: 19enne grave, 42enne gravissimo

  • Maltrattamenti ai bimbi: due maestre arrestate a Colorno

  • Muore a 5 anni per il diabete

  • Orrore nella scuola dell'infanzia di Colorno, bimbi maltrattati, umiliati e presi a schiaffi: arrestate due maestre

  • Parma, prende forma il mercato: piace Romulo

  • Scarafaggi vivi dove si prepara il cibo e pessime condizioni igieniche: chiusi due locali

Torna su
ParmaToday è in caricamento