menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Schianto tra pullman e 2 auto: 4 morti. Feriti 2 giovani di Traversetolo

L'incidente, avvenuto all'1.30 a Codemondo in provincia di Reggio Emilia ha coinvolto un pullman con 15 giovani di Traversetolo che stavano andando alla discoteca Sali & Tabacchi di Reggio

Foto 4minuti.it

Tragedia sulle strade la sera di Natale. Quattro morti e una decina di feriti. E' questo il tragico bilancio del grave incidente avvenuto stanotte all'1.30 a Codemondo (Reggio Emilia) che ha coinvolto due auto e un pullman. Tra i feriti 6 sono gravi. I pullman trasportava alcuni giovani che stavano andando verso un locale notturno. L'incidente è avvenuto in via Teggio all'incrocio con via dell'Inferno.

La strada in cui è avvenuto l'incidente collega Reggio a Cavriago. I quattri morti, tre uomini e una donna, erano di origine nigeriana e stavano viaggiando su una delle due auto coinvolte nell'incidente. Feriti in modo grave 2 giovani di Traversetolo di 25 e di 39 anni. Il pullman infatti trasportava 15 giovani di Traversetolo che lo aveva utilizzato per trascorrere la serata al 'Sali & Tabacchi' . Sul posto la Polizia Stradale di Reggio Emilia e i soccorsi. Tre feriti sono ricoverati a Reggio Emilia, gli altri - dopo le prime cure - a quanto risulta sono stati dimessi. E' stato arrestato ed è piantonato in ospedale il conducente della Peugeut su cui viaggiavano le quattro persone che hanno perso la vita.

 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Via Aleotti, donna precipita dal terzo piano: è in Rianimazione al Maggiore

    • Cronaca

      Via Ulivi, famiglia con bambini sfrattata: "Per noi nemmeno il dormitorio"

    • Cronaca

      Stazione, tentano di rapinare una donna: la prendono a pugni in faccia

    • Sport

      MERCATO | Tra riconferme e tagli: da Cacioli a Lauria, la situazione

    Torna su