Scontro frontale tra tre auto in via Emilia, due feriti: grave una 70enne di Salsomaggiore

L'incidente è avvenuto alle ore 16

foto: Leonardo Trespidi

Una donna di settant’anni di Salsomaggiore Terme è rimasta gravemente ferita nel pomeriggio di martedì 3 dicembre in un incidente stradale sulla via Emilia ad Alseno. Era a bordo della propria auto quando se n’è trovata di fronte un’altra che con molta probabilità, ma resta ancora da accertare, era in fase di sorpasso. L’impatto è stato inevitabile, così come per un’altra auto guidata sempre da una donna, una sessantenne, che seguiva l’auto della settantenne. Entrambe sono state portate all’ospedale Di Vaio di Fidenza, una in condizioni più gravi a causa dei traumi riportati all’addome, ma fortunatamente non in pericolo di vita, l’altra sembrerebbe solo per accertamenti.

Intorno alle 16 la settantenne residente a Salsomaggiore, era a bordo della propria Volkswagen “Polo” ed era diretta verso Fiorenzuola quando, all’altezza del salumificio sulla via Emilia, si è trovata sulla propria corsia di marcia, una Ford che proveniva dalla parte opposta e che probabilmente era in fase di sorpasso. La dinamica esatta la dovranno però ricostruire gli agenti della polizia Stradale di Piacenza, sul posto con una pattuglia. Le due auto non sono riuscite ad evitare l’impatto e si sono schiantate frontalmente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La conducente di una terza auto, una sessantenne di Fidenza a bordo una Fiat “Seicento”, non sarebbe riuscita a frenare in tempo e si è schiantata invece contro la “Polo” che aveva di fronte. La donna è stata estratta dai vigili del fuoco di Fiorenzuola e poi presa in carico dai sanitari della Pubblica Assistenza di Fidenza e condotta all’ospedale “Vaio”. Più gravi le ferite, in particolare all’addome, riportate dalla conducente della “Polo”, anche lei trasportata al pronto soccorso di Fidenza dall’ambulanza infermieristica del 118 di Fiorenzuola. Non ha necessitato le cure mediche la persona alla guida della “Ford”. Nell’attesa della rimozione dei mezzi dalla carreggiata si sono formate code in entrambi i sensi di marcia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Nuova ordinanza: dal 26 giugno i posti a sedere su bus e treni possono essere occupati al 100%

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Ospedale Maggiore: nessun paziente Covid in terapia intensiva

Torna su
ParmaToday è in caricamento