NonCiFermaNessuno: grande successo per Luca Abete all’Università di Parma

Un’aula gremita di studenti ha accolto il Rettore Paolo Andrei e il brillante inviato di Striscia la Notizia

Grande successo all’Università di Parma per la tappa parmigiana di #NonCiFermaNessuno, il tour motivazionale negli atenei italiani ideato e promosso da Luca Abete, che proprio il 9 marzo dello scorso aveva ricevuto dall’Università di Parma il titolo di Professore ad Honorem in “Linguaggio del Giornalismo”.

Un’aula gremita di studenti ha accolto il Rettore Paolo Andrei e il brillante inviato di Striscia la Notizia: il tema conduttore scelto quest’anno è quello del sorriso, strumento semplice e potente che va valorizzato e portato al massimo delle sue potenzialità grazie all’idea comunicativa di una portentosa “pasta dentifricia”, resa unica dalla molecola dell’”ottimismo attivo”, garanzia di sorrisi più grandi e di una vita migliore e più consapevole. 

La quarta edizione del tour è partita dall’Università Bicocca di Milano giovedì 8 marzo. A seguire le altre 8 tappe che copriranno tutta Italia, fino all’epilogo previsto alla Sapienza di Roma il 22 maggio. Tra gli eventi trascorsi più significativi, nel 2016 il tour è arrivato anche in Città del Vaticano, dove Luca Abete ha parlato con Papa Francesco a 7000 ragazzi provenienti da ogni parte d’Italia nella magnifica Sala Nervi. Il progetto vanta anche un prestigioso riconoscimento istituzionale: la Medaglia del Presidente della Repubblica e il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Moltissime le università che dal 2014 hanno ospitato questa campagna sociale senza precedenti, dal nord al sud. Al grido #NonCiFermaNessuno! migliaia di studenti degli atenei e delle scuole italiane vengono coinvolti per parlare di coraggio, passione e di incidenti di percorso capaci di diventare opportunità. Una vera e propria conferenza-spettacolo a ingresso libero (fino a esaurimento posti) scandita da video, gag, testimonianze: un’esperienza extra didattica coinvolgente e appassionante, che emoziona e fa riflettere, diverte e commuove. Un esperimento di comunicazione che arriva dritto al cuore, sfidando luoghi comuni e pessimismo generale: un’incredibile iniezione di fiducia per coloro che, in un periodo storico incerto e complesso, possono trovare la fortuna tanto agognata ripartendo proprio da se stessi.

Oltre alla rivoluzionaria esperienza divulgativa - apprezzatissima dagli studenti e dai rappresentanti accademici - #Noncifermanessuno ha formato nel tempo una grandiosa community dell’ottimismo che si è fatta anche promotrice di diverse azioni benefiche sostenendo il Banco AlimentareⓇ. Grazie al food donor Penny Market Italia e all’interazione degli utenti sul sito www.noncifermanessuno.org quest’anno con un semplice clic sarà possibile donare migliaia di kit merenda per bambini in difficoltà (nel 2017 furono raccolti invece ben 15mila chili di riso).

#Noncifermanessuno è diventato quindi nel tempo un vero e proprio contenitore di buone pratiche, che vede in Corepla, il consorzio per la raccolta, il riciclo e il recupero degli imballaggi in plastica, un partner consolidato. Un lavoro di sensibilizzazione ambientale per informare gli studenti a una raccolta differenziata intelligente ed efficace per porsi in modo più consapevole e rispettoso verso l'ambiente, tema da sempre molto caro al lavoro di inviato di Luca Abete. Si rinnova la collaborazione inoltre con i partner tecnici Best Western Italia, Stabilo, Miss Mondo Italia, e R101, media partner ufficiale della manifestazione.

Le prossime tappe: Salerno 14 marzo; Cosenza 15 marzo; Bari 21 marzo; Urbino 22 marzo, Chieti 12 aprile, Napoli 17 aprile, Campobasso 8-10 maggio, Roma 22 maggio (le date e gli atenei potrebbero variare per motivi organizzativi)
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Giallo a Polesine: donna trovata morta nel Po

  • Cronaca

    "Prelievi ingiustificati fino a 9 mila euro, fornitori non pagati": l'incubo dei condomini di via Meucci

  • Cronaca

    Attentato sul bus a Milano: è fidentino il carabiniere eroe che ha evitato la strage dei bimbi

  • Cronaca

    Da Catania a Parma ricatta gli uomini sulle chat erotiche: arrestata 29enne

I più letti della settimana

  • Casello di Parma chiuso fino al 25 marzo

  • Tenta il suicidio ingoiando 200 pastiglie di Xanax: l'amica lo salva avvertendo i poliziotti

  • Spariscono 400 mila euro dai conti di 8 condomini: denunciati altri tre amministratori

  • Scialpi choc: "(Per il cuore) Ho rischiato di morire tre volte da gennaio"

  • Dormiva nella caldaia di un condominio di via Fleming: denunciato senzatetto 47enne

  • Al via 22 corsi di formazione gratuiti per i disoccupati

Torna su
ParmaToday è in caricamento