Nucleo di Sicurezza, controlli contro spaccio, prostituzione e scippi

L'unità sarà impiegata anche per contrastare l'attività di abusivismo commerciale e per svolgere i servizi di velox ed etilometro. Istituito inoltre un servizio antiborseggio sui mezzi pubblici.

Furti e scippi, abusivismo commerciale, controlli davanti alle scuole per la prevenzione dello spaccio, prostituzione, guida in stato di ebbrezza e controllo dei limiti di velocità: sono questi i punti all'ordine del giorno nell'agenda settimanale dell'assessorato alla Sicurezza, stabiliti al termine dell'incontro fra il sindaco Pietro Vignali, l'Assessore Fabio Fecci e il Comandante della Polizia Municipale Giovanni Maria Jacobazzi.

Nel corso della settimana il Nucleo Sicurezza Urbana sarà impiegato per il contrasto dell'abusivismo commerciale nei mercati di via Verdi (mercoledì e sabato) e via Montanara (giovedì), e per controllare l'area della stazione, con particolare riferimento a piazzale Dalla Chiesa, anche a seguito delle istanze dei residenti della zona. Il Nucleo Sicurezza Urbana verificherà anche il rispetto dell'ordinanza sindacale contro la prostituzione in via Emilio Lepido, via Emilia Est, via dei Mercati, via La Spezia, via Corso Corsi, via Dalmazia, via del Mercato.

Partirà inoltre un servizio antiborseggio sui mezzi di trasporto pubblico, che sarà messo in campo negli orari di maggior afflusso di utenti, il mattino e il tardo pomeriggio. Contestualmente il Nucleo Sicurezza Stradale sarà impegnato per almeno 3 serate nei servizi di velox ed etilometro, mentre il gruppo Cinofili debutterò davanti alle scuole, proseguendo nell'attività di monitoraggio del parco Nord e della Pilotta. Grande attenzione sarà infine rivolta anche alle segnalazioni ricevute dai cittadini in merito al disturbo causato dagli avventori degli esercizi commerciali: nel fine settimana si procederà con il controllo puntale di tutti gli esercizi oggetti di segnalazione e delle aree verdi.

"Per mantenere l'attuale livello di benessere presente in città, e contrastare quei fenomeni che creano grave allarme sociale, è necessario mantenere la massima attenzione - spiega il Sindaco Pietro Vignali -. L'Amministrazione comunale, grazie alla preziosa collaborazione con la Polizia Municipale, sta portando avanti questo obiettivo, dimostrato dai controlli per contrastare fenomeni di degrado come spaccio, prostituzione e abusivismo commerciale, che verranno attivati nel corso della settimana. Gli agenti terranno sotto controllo anche la sicurezza strade e, per rispondere al meglio alle richieste dei nostri cittadini, è stato deciso di attivare un nuovo servizio antiborseggio sui mezzi di trasporto pubblico".

"La pianificazione delle attività è un'operazione fondamentale per garantire un corretto presidio del territorio - afferma l'Assessore alla Sicurezza, Fabio Fecci -. Questi incontri settimanali hanno anche l'obiettivo di organizzare i nostri servizi in relazione alle richieste e alle segnalazioni che arrivano ai nostri uffici e agli agenti della Polizia Municipale da parte dei cittadini. In questo modo, in un' ottica di sicurezza partecipata, il contributo dei cittadini diventa una componente fondamentale per la buona riuscita delle politiche di sicurezza della città."

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

Torna su
ParmaToday è in caricamento