Molesta e perseguita la vicina di casa: 57enne arrestata per stalking

La vittima 59enne viveva nello stesso condominio della donna in via Ferrari a Colorno

Maltrattava e minacciava la vicina di casa per futili motivi,  durante litigi per questioni riguardanti il condominio che però si sono trasformati in altro, in veri e propri atti persecutori contro un'altra donna, anche lei trasferita da Bari a Colorno, nello stesso condominio in via Ferrari. Una 57enne è finita in manette per stalking dopo la seconda denuncia presentata dalla vittima, una donna di 59 anni che a marzo aveva già presentato una prima denuncia ai carabinieri di Colorno. Secondo la ricostruzIone degli inquirenti la 57enne prendeva di mira la vicina seguendola quando usciva per prendere la macchina, lascianadole messaggi minatori sul parabrezza: era arrivata anche a spintonarla e a picchiarla in alcune occasioni. La donna, incensurata, si trova agli arresti domiciliari. 

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Respiccio di Fornovo: 53enne muore mentre spegne un incendio

  • Ecco il nuovo Gruppo Parmense Pizzerie di Qualità

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • Incendio nel bagno, 14enne ustionato alle gambe: gravissimo al Maggiore

  • "Tornatevene in Africa! L'autista ha insultato quei due ragazzi solo perchè neri"

Torna su
ParmaToday è in caricamento