Rissa davanti al Workout Pasubio: paura per famiglie e bambini

Nella mattinata di domenica 15 maggio un confronto tra due uomini si è trasformato in una rissa con bottiglie vuote e catene. Quando uno dei due si è rifugiato all'interno della struttura la paura è salita ma nessuno si è fatto male

La mattina di domenica 15 maggio davanti al Workout Pasubio, un luogo che è rinato dal degrado e negli ultimi mesi ha ospitato una serie di manifestazioni culturali che stanno lasciando il segno all'interno del quartiere San Leonardo, uno dei più 'difficili' della città, all'interno della struttura era in corso lo 'Slegati Festival' con una serie di incontri dedicati ai bambini. Ad un certo punto una lite tra due persone straniere all'esterno della struttura ha rischiato di degenerare: è iniziata infatti una rissa tra un gruppetto di persone che si trovava nel parcheggio che ha coinvolto due uomini. Uno di loro, ad un certo punto, si è rifugiato all'interno della struttura. Genitori e bambini hanno cercato di mettersi in sicurezza; nessuna conseguenza per loro ma una buona dose di paura. Anche perchè uno dei due aveva una catena, mente l'altro una zappa e una bottiglia di birra vuota che ha minacciato di usare contro l'altro ragazzo, rifugiatosi poi all'interno. Molte persone hanno assistito alla scena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Coronavirus: scuole chiuse a Parma e in tutta la regione fino al 1 marzo

  • Precipita da una ferrata: durante un'escursione: muore 33enne parmigiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento