Scomparsa di Florentina: il compagno indagato per aver ritirato un enorme quantità di carburante

Nei giorni successivi alla scomparsa il compagno ha ritirato 753 litri di carburante

Nuovi guai per Paolo Devincenzi, il compagno di Florentina Nitescu, la donna di 33 anni scomparsa da Albareto nella notte tra il 24 eil 25 gennaio 2013 dopo una lite con convivente, già indagato per omicidio volontario. Per lui è stato chiesto il rinvio a giudizio per utilizzo indebito di carte prepagate poiché nei giorni successivi alla scomparsa di Florentina aveva chiesto in prestito ad un amico una carta prepagata e aveva prelevato 753 litri di carburante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Basket in lutto: muore la 18enne Alessia Zambrelli

  • Violenta una bimba di 8 anni nel suo negozio: arrestato commerciante 37enne

  • Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

  • Schianto mortale in A1: arrestato il pirata della strada che ha travolto l'auto dei quattro giovani

  • "Furti nel parmense: attenti alla banda di ladri che gira a bordo di una Giulietta"

  • "Addio Alessia, che tu ora possa trovare la serenità"

Torna su
ParmaToday è in caricamento