Felino, 20enne sequestra l'ex compagna e la figlia

Ieri notte un giovane di circa 20 anni si è reso protagonista di un grave episodio di violenza nei confronti dell'ex compagna e sua figlia. Verso l'una di notte il giovane è entrato nell'appartamento dell'ex compagna in via Fratelli Cervi

Felino. Ieri notte un giovane di circa 20 anni si è reso protagonista di un grave episodio di violenza nei confronti dell'ex compagna e sua figlia. Verso l'una di notte, come ricostruisce la Gazzetta di Parma, il giovane è entrato nell'appartamento dell'ex compagna in via Fratelli Cervi a Felino e ha sequestrato la donna e la figlia. Sotto la minaccia di un coltello infatti le ha impedito di uscire di casa fino a metà mattina di oggi, domenica 6 luglio. Secondo le prime informazioni la ragazzina sarebbe riuscita a scappare dai vicini di casa, che hanno poi avvertito le forze dell'ordine: sono giunti sul posto i Carabinieri, la Polizia e la Polizia Municipale. La donna è riuscita a scappare grazie all'aiuto dei Carabinieri che l'hanno fatta passare dal balcone in un'altra abitazione. Il ventenne si è costituito dopo alcune trattative con le forze dell'ordine. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

  • Lista delle 20 città più belle d’Italia: Fontanellato all'ottavo posto

Torna su
ParmaToday è in caricamento