Si denuda e si masturba sul treno davanti ad una viaggiatrice: denunciato 39enne

L'uomo è stato fermato e denunciato dalla polizia Ferroviaria di Fidenza

Si è denudato ed ha iniziato a masturbarsi davanti ad una viaggiatrice, all'interno dello scompartimento di un treno regionale che da Parma portava a Fidenza. Un 39enne italiano, originario di Crotone, le cui iniziali sono V.M., è stato identificato e fermato dalla polizia Ferroviaria di Fidenza. La donna, che si trovava da sola all'interno di una carrozza e stava guardando il proprio smartphone, si è trovata davanti l'uomo che, dopo essersi spogliato, ha iniziato a masturbarsi. Appena si è accorta della presenza dell'uomo è scappata ed ha avvisato gli agenti della Polfer. I poliziotti sono intervenuti immediatamente ed hanno identificato il 39enne, anche grazie alle testimonianze di altri viaggiatori. Per lui è scattata una denuncia per atti osceni in luogo pubblico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento