Tangenziale, lavori di ripristino della pavimentazione da venerdì 28 marzo

Per consentire lo svolgimento delle lavorazioni sarà necessaria la chiusura provvisoria – non contestuale – delle corsie di marcia in entrambe le carreggiate, per singoli tratti di lunghezza non superiore a 250 metri

L'Anas comunica che a partire dalle 9:00 di venerdì prossimo, 28 marzo 2014, saranno eseguiti alcuni interventi di ripristino della pavimentazione stradale sulla tangenziale di Parma. Per consentire lo svolgimento delle lavorazioni sarà necessaria la chiusura provvisoria – non contestuale – delle corsie di marcia in entrambe le carreggiate, per singoli tratti di lunghezza non superiore a 250 metri, tra lo svincolo n. 10 (raccordo con la tangenziale sud di Parma) e lo svincolo n. 8/9 (quartiere Crocetta/Aeroporto). Il transito sarà consentito sulla corsia di sorpasso.
 
Il completamento dell’intervento è previsto entro le 19:00 di lunedì 31 marzo 2014, salvo condizioni meteorologiche sfavorevoli. L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Parma piange altri 25 morti e 118 nuovi casi: il totale supera i 2.200

  • Coronavirus, Sepe cuore d'oro: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

  • Coronavirus, Venturi contro Borrelli: "Il 1° maggio a casa? Smettetela di diffondere opinioni senza certezze"

Torna su
ParmaToday è in caricamento