Misure anticrisi, farmaci gratis e niente ticket per chi è senza lavoro e per i terremotati

Prorogata fino al 31 dicembre 2015 l'esenzione dal pagamento del ticket per visite, esami specialistici e per l'assistenza farmaceutica

Prorogata fino al 31 dicembre 2015 l'esenzione dal pagamento del ticket per visite, esami specialistici e per l’assistenza farmaceutica per le popolazioni colpite dal sisma del 2012 e per i lavoratori che hanno perso il lavoro, sono in cassa integrazione, in mobilità o con contratto di solidarietà. L'esenzione riguarda anche i famigliari a carico. Il provvedimento - approvato dalla Giunta regionale - prevede anche la distribuzione gratuita dei farmaci di fascia C alle famiglie in situazioni di estremo disagio sociale. Per informazioni è possibile chiamare il numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale 800 033 033 attivo nei giorni feriali dalle 8,30 alle 17,30 e il sabato dalle 8,30 alle 13,30

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

Torna su
ParmaToday è in caricamento