Ubriaco e drogato danneggia le vetrate della stazione: 25enne bloccato e denunciato

I carabinieri sono intervenuti nella serata di ieri 13 giugno: fermato un marocchino per danneggiamento aggravato

Ha demolito la vetrata del bar della stazione ferroviaria di Parma. Era completamente ubriaco e, dopo aver vagato per alcuni minuti all'interno della zona della sala d'aspetto si è diretto verso il vecchio accesso della stazione. Momenti di paura ieri sera, giovedì 13 giugno, alla stazione ferroviaria di Parma. Un marocchino di 25 anni, regolare sul territorio nazionale, si è reso protagonista di un episodio molto particolare. Ad un certo punto della serata alcuni passanti e residenti sentono un fortissimo rumore: subito pensano a qualcosa di gravissimo poi si accorgono che la vetrata del bar era finita in frantumi. Il giovane, bloccato ed identificato dai carabinieri, giunti immediatamente sul posto, è stato denunciato per danneggiamento aggravato ed è stato segnalato come consumatore di droga in Prefettura. E' un 25enne, domiciliato nel reggiano e residente a Foggia, di origine marocchina. 

carabinieri-stazione-2-5

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

Torna su
ParmaToday è in caricamento