Flash Mob in piazza Garibaldi contro il precariato: tutti su un piede

Ore 16.30: risuona un megafono e all'improvviso tutti i partecipanti si mettono su un piede solo, simbolo d'instabilità e precariato, e rimangono così per due minuti cercando di tenersi su l'uno con l'altro

 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ParmaToday è in caricamento