Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO - Hope and Destiny: il blitz contro lo sfruttamento della prostituzione e gli arresti

 

Minacce di morte ai famigliari e ai genitori in Nigeria, debiti inesistenti, pestaggi e violenze, stupri, riti e giuramenti di fedeltà alle proprie sfruttatrici davanti a presunti 'santoni'. C'è tutto questo e molto altro nella maxi inchiesta della Squadra Mobile di Parma che ha portato all'arresto di nove cittadini nigeriani, alcuni residenti a Parma ed alcuni a Bologna, accusati di fare parte di due distinte organizzazioni a delinquere, il gruppo 'parmigiano' ed il gruppo 'bolognese', che si occupavano di fare entrare illegalmente in Italia giovani nigeriane, per poi costringerle a prostituirsi in alcuni appartamenti e nelle strade della nostra città. 

La maxi inchiesta Hope and Destiny: tutti i dettagli 

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO - Dipendente del Comune di Parma in malattia va in vacanza a Sharm El Sheik

  • Al tormintòn, il nuovo video de Io Parlo Parmigiano

  • La ragazza gialla visita le bellezze di Parma

  • VIDEO - Hope and Destiny, il capo della squadra Mobile: "Ecco come gli aguzzini sfruttavano le ragazze nigeriane"

Torna su
ParmaToday è in caricamento