Iren, Massimiliano Bianco è il nuovo Amministratore delegato

"ll Consiglio di Amministrazione di IREN S.p.A.-si legge in una nota- riunitosi oggi ha nominato Massimiliano Bianco – designato dal Patto parasociale dei soci pubblici –quale Consigliere e Amministratore Delegato della multiutility, in sostituzione di Nicola De Sanctis, dimissionario dallo scorso 30 novembre".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"ll Consiglio di Amministrazione di IREN S.p.A.-si legge in una nota- riunitosi oggi ha nominato Massimiliano Bianco – designato dal Patto parasociale dei soci pubblici –quale Consigliere e Amministratore Delegato della multiutility, in sostituzione di Nicola De Sanctis, dimissionario dallo scorso 30 novembre. Massimiliano Bianco, nato a Gioia del Colle (BA) nel 1971, vanta un’importante carriera nel settore delle utility: come Direttore Generale di Federutility – federazione che riunisce le aziende di servizi pubblici locali che operano nei settori energia elettrica, gas e acqua –, nella carica di Direttore Generale dell’Acquedotto Pugliese e, prima ancora, come Amministratore Delegato della Gallo & C. S.p.A. (Gruppo Meliorbanca), dove ha assistito, tra l’altro, aziende ed Enti Locali in numerose operazioni di M&A e project finance. Il compenso da riconoscere al nuovo Amministratore Delegato sarà deliberato il 3 dicembre 2014 nella prossima seduta del Consiglio di Amministrazione, previo parere del Comitato Remunerazione, in linea con gli indirizzi definiti già nel 2013 dagli Azionisti di IRENIl Consiglio di Amministrazione e il Collegio Sindacale esprimono a Massimiliano Biancol’augurio di un proficuo e costruttivo lavoro in seno al Gruppo IREN". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Parma piange altri 25 morti e 118 nuovi casi: il totale supera i 2.200

  • Coronavirus, Venturi contro Borrelli: "Il 1° maggio a casa? Smettetela di diffondere opinioni senza certezze"

  • Coronavirus: muore a 60 anni l'attivista dei 5 Stelle Cinzia Ferraroni

Torna su
ParmaToday è in caricamento