Attenti al lupo - al museo Guatelli presentazione del libro di Festa "La luna è dei lupi" (Salani ed.)

Proseguono le serate de "La casa sul confine della sera" organizzate dall'Associazione Amici di Ettore Guatelli e del Museo. Venerdì 27, introdotto da Giorgio Mezzatesta, Giuseppe Festa presenterà il suo ultimo libro "La lune è dei lupi". Si tratta di un testo destinato agli adolescenti, ma valido anche per lettori adulti. Presentato di recente su Radio3 nel corso della trasmissione Fahrenheit 451, sta riscuotendo un notevole successo anche per il fatto che gli allarmi sulle presunte invasioni di lupi famelici (i lupi sono sempre famelici, la loro fame insaziabile, i resti dei loro pasti raccapriccianti, i lupi non si spostano, si aggirano, e via drammatizzando) invadono le pagine delle cronache locali tutti i giorni. Forse è il caso di esaminare le cose con più obiettività.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Il Tempo della Scienza: la Citizen Science per scoprire la natura delle Aree Protette

    • dal 6 febbraio al 18 ottobre 2020
    • Location varie
  • Labirinto di Franco Maria Ricci: i giardini di luglio, conversazioni sul verde

    • dal 2 al 30 luglio 2020
    • Labirinto della Masone

I più visti

  • Parma 2020 in 48 ore: un itinerario nei luoghi imperdibili della Capitale Italiana della Cultura

    • dal 15 gennaio al 30 settembre 2020
    • Location varie
  • Florilegium di Rebecca Louise Law a Parma2020 per Pharmacopea

    • Gratis
    • dal 29 febbraio al 19 dicembre 2020
    • Antica Farmacia S. Filippo Neri
  • Il Tempo della Scienza: la Citizen Science per scoprire la natura delle Aree Protette

    • dal 6 febbraio al 18 ottobre 2020
    • Location varie
  • Labirinto di Franco Maria Ricci: i giardini di luglio, conversazioni sul verde

    • dal 2 al 30 luglio 2020
    • Labirinto della Masone
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ParmaToday è in caricamento