giovedì, 24 aprile 11℃

Case popolari, bando erp: pubblicata la graduatoria provvisoria

Le domande presentate sono state 1765, di cui 73 escluse. Nel 2008, anno dell'ultimo bando generale per la casa pubblica (il bando ha cadenza biennale) le domande erano state 1716. Gli esclusi potranno fare ricorso entro il 16 febbraio

Redazione19 gennaio 2011
8

E’ in pubblicazione da oggi, lunedì 17 gennaio 2011, la graduatoria provvisoria relativa al bando per l’assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica. La graduatoria rimarrà esposta per 30 giorni consecutivi presso l’Albo Pretorio del Comune di Parma in strada Repubblica 1 e presso il Centro Servizi al Cittadino del Duc in largo Torello de Strada 11/a (piano –1). Fino al 16 febbraio i cittadini che hanno presentato la domanda avranno la possibilità di fare ricorso in opposizione riguardo alle condizioni di punteggio assegnate, o non assegnate. I richiedenti sono stati avvisati tutti tramite lettera della pubblicazione della graduatoria e della possibilità di presentare ricorso.

Annuncio promozionale

Le domande complessive sono state 1.765 rispetto alle 1.716 del bando 2008 (il bando per gli alloggi erp è biennale): ciò significa un aumento percentuale limitato, di neanche il 3%. L’aumento delle domande del bando 2008, invece, rispetto a quello del 2006, quando le domande complessive erano state 1.436, era stato di circa il 16%.
A oggi, 1.692 sono le domande valide. Fra queste, il basso reddito è la motivazione più frequente per la richiesta di alloggio erp (1.374 domande), seguito dal canone alto (1.261 domande). Aumentato rispetto al 2008 il numero di domande per sfratto (104 contro 52).
“Il fatto che le domande non siano aumentate in modo significativo – commenta l’assessore alla Politiche abitative Giuseppe Pellacini – è confortante, se si pensa al contesto di crisi economica in cui il bando si è aperto. Se da una parte, infatti, significa che il tessuto cittadino sta reggendo bene il momento di difficoltà, dall’altro ci conferma che la ‘casa popolare’ non è l’unica richiesta che arriva dalla popolazione: anche l’edilizia sociale, sulla quale il Comune sta puntando negli ultimi anni, è altrettanto necessaria e si sta rivelando altrettanto utile per soddisfare il bisogno di casa”.

Le domande complessive sono state 1765 rispetto alle 1716 del bando 2008 (il bando per gli alloggi erp è biennale): ciò significa un aumento percentuale del 3%. L’aumento delle domande del bando 2008, invece, rispetto a quello del 2006, quando le domande complessive erano state 1.436, era stato di circa il 16%. Tra le 1692 domande valide, il basso reddito è la motivazione più frequente per la richiesta di alloggio erp (1374 domande), seguito dal canone alto (1261 domande). Aumentato rispetto al 2008 il numero di domande per sfratto (104 contro 52).

casa

8 Commenti

Feed
  • Avatar anonimo di laura

    laura salve sono una ragazza madre con una figlia di 15 mesi e sto vivendo da una amica e me ne devo andare e non so dove andare mi sono rotta il @#?*%$ di fare la barbona sotto i ponti e x strada qua nessuno si interessa importante che dormite voi io ho fatto domanda a gennaio e non vedo nessuna risposta per favore rispondetemi 

    il 27 maggio del 2012
    • Avatar anonimo di gladiatore

      gladiatore Laura sono sempre io , se hai bisogno mi puoi chiamare al numero 3895368208 e se posso ti aiuto volentieri ma non economicamente, posso aiutarti nelle pratiche e nei loro percorsi che devono fare, in modo da trovarti una sistemazione adeguata , un aiuto , e un lavoro insomma le cose che ti mancano, oltre ad insegnarti che in questi momenti difficili devi solo pregare incessantemente , ma non scoraggiarti affato in quanto non sei la sola a stare in queste condizioni c'è gente che sta peggio. Ciao

      il 27 maggio del 2012
    • Avatar anonimo di gladiatore

      gladiatore Ciao Laura, ho letto la tua disperata richiesta e ti dico che mi dispiace, però cara sorella mi permetto di ricordarti che esiste la legge 328/200 in mataria di assistenza e la pui trovare anche su internet , basta andare su geogle e scrivere legge 328/2000 e vedi che tutto diventa molto più facile , poi le domande che fai in qualsiasi ufficio, e meglio che le invii per posta raccomandata con ricevuta di ritorno , in modo che hai una prova di ciò che richiedi e a chi. Non fidarti delle chiacchiere. Cordiali Saluti.

      il 27 maggio del 2012
  • Avatar anonimo di ericadelvecchio

    ericadelvecchio e bellissimo chi e barese da nascita non ha diritto alla casa popolare chi viene da fuori la a che bella itaLIA VERAMENTE SONIO DEMORALIZZATA DI ESSERE ITALIANA

    il 12 settembre del 2011
    • Avatar di Luca Luca

      Luca Luca Ma non dovrebbero PRIMA darle agli italiani le case pagate DAGLI ITALIANI?

      il 14 settembre del 2011
  • Avatar di filloreta Alltari

    filloreta Alltari voglio sapere come andato

    il 19 aprile del 2011
    • Avatar di Redazione ParmaToday

      Redazione ParmaToday Gentilissima,
      è stata pubblicata a partire da oggi la graduatoria definitiva della case popolari.
      http://www.parmatoday.it/guida/casa/case-popolari-graduatoria-definitiva-alloggi.html
      Un caro saluto!

      il 5 maggio del 2011
    • Avatar di Redazione ParmaToday

      Redazione ParmaToday Gentilissima,
      il Comune non ha ancora pubblicato la graduatoria definitiva.
      Per quanto riguarda la graduatoria provvisoria, il termine per fare ricorso era di 30 giorni a partire dal 17 gennaio 2011 (data di pubblicazione). Se non vi sono stati ricorsi, la graduatoria è da considerarsi già definitiva. Le consiglio di chiedere informazioni più dettagliate al Comune, recandosi al DUC in Largo Torello de Strada 11/A dove hanno istituito anche lo "sportello casa" oppure telefonando allo 0521 - 40521.
      Speriamo di esserle stati di aiuto.
      Un caro saluto e continui a seguirci!

      il 20 aprile del 2011