Alta Velocità a Parma, Cavandoli: "Segnalato' nostro emendamento a decreto Rilancio, sì alla stazione"

"Un'opera fondamentale, attesa dai parmigiani da oltre vent'anni: approvarla è il modo migliore per dimostrare in tempi rapidi che non è l’ennesima presa in giro per la città"

"Tra gli emendamenti 'segnalati' al decreto Rilancio c'è anche quello che abbiamo presentato per la progettazione della stazione Alta Velocità a Parma. La Lega è da sempre favorevole alla sua realizzazione. Preso atto che, contrariamente al passato, anche la sinistra la pensa come noi, Ministra dei Trasporti compresa, mi auguro che questo ravvedimento - anche se molto tardivo - si traduca in realtà al momento del voto in commissione di questa proposta. Un'opera fondamentale, attesa dai parmigiani da oltre vent'anni. Approvarla è il modo migliore per dimostrare in tempi rapidi che non è l’ennesima presa in giro per la città". Così la deputata parmigiana della Lega Laura Cavandoli, prima firmataria dell’emendamento.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc a Bedonia, lite per un muretto: 63enne uccide il vicino di casa 70enne fracassandogli il cranio

  • Nuova ordinanza: dal 26 giugno i posti a sedere su bus e treni possono essere occupati al 100%

  • Paura a Cangelasio: esplosione ed incendio in un fienile e un'abitazione

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

  • Scuola, le linee guida di Azzolina preoccupano i dirigenti scolastici: "Insostenibili"

Torna su
ParmaToday è in caricamento