Ferrando al circolo Zerbini: "Giunta Pizzarotti? Esecutrice questurina contro i movimenti di lotta'

Il portavoce del Pcl: "La Giunta che doveva essere di svolta in realtà ha aumentato le rette degli asili, ha privatizzato, ha dismesso i beni pubblici, ha pagato le banche facendo pagare il debito alla maggioranza dei cittadini e dei lavoratori di questa città"

Marco Ferrando, portavoce nazionale del Partito Comunista dei Lavoratori ha radunato i militanti del partito all'interno della sala del circolo Arci Zerbini di via Bixio. Una conferenza aperta al pubblico per mostrare alla città l'analisi politica della compagine comunista rispetto alle politiche del Governo Rezi e alle azioni intraprese dal sindaco del Movimento 5 Stelle Federico Pizzarotti. Due esperienze bocciate da Ferrando, come dagli esponenti locali del partito, senza appello. Se Renzi "ha aiutato i padroni più di quanto non avessero fatto i Governi precedenti" sul primo cittadino grillino il portavoce non ha dubbi e conferma la sua analisi di qualche anno fa.

MARCO FERRANDO: LA VIDEOINTERVISTA 

"La Giunta che doveva essere di svolta in realtà ha aumentato le rette degli asili, ha privatizzato, ha dismesso i beni pubblici, ha pagato le banche facendo pagare il debito alla maggioranza dei cittadini e dei lavoratori di questa città. E oggi si fa esecutore delle peggiori politiche di ordine pubblico applicando rigorosamente le ultime disposizioni del Governo per il contrasto delle occupazioni della case sfitte. Un'opposizione a 5 Stelle si fa esecutrice questurina delle politiche di ordine pubblico del Governo Renzi contro i movimenti di lotta". Il riferimento è ai provvedimenti di sgombero di due palazzine occupate a Parma, all'interno delle quali vivono 37 persone: il sindaco Pizzarotti ha firmato un'ordinanza urgente per far liberare i locali privati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area industriale a Sorbolo: una denuncia

  • Incidenti stradali

    Tragedia a Compiano: 37enne investito ed ucciso da un'auto

  • Attualità

    Varco elettronico tra Borgo Tommasini e via Nazario Sauro attivo dal 25 febbraio

  • Cronaca

    "Io, pestato a sangue, il mio pomeriggio d'inferno sul campo"

I più letti della settimana

  • Choc in campo, calciatore del Sala Baganza preso a testate e pugni: naso e denti rotti

  • Casa Pound porta Pizzarotti ed il Comune in Tribunale, il sindaco: "Balbo, t'è pasè l'Atlantic ma miga la Pèrma"

  • Lupi cecoslovacchi uccisi a fucilate: denunciato un 67enne

  • "Io, pestato a sangue, il mio pomeriggio d'inferno sul campo"

  • Falsi 'Prosciutto di Parma Dop' e 'Coppa di Parma Igp': sequestri per 16 quintali

  • Amministratore di condominio ruba i soldi dai conti correnti degli inquilini: sequestri per 40 mila euro

Torna su
ParmaToday è in caricamento