Sanità, il dg Venturi dal Maggiore al Sant'Orsola-Malpighi

L'assessore regionale alle politiche per la salute, Carlo Lusenti: "Siamo arrivati alle nomine attraverso un percorso di condivisione con le Conferenze territoriali e con i rettori interessati".

La Giunta regionale dell'Emilia Romagna ha designato quattro direttori generali di Aziende sanitarie, dopo aver condiviso e concordato le proposte con gli Uffici di presidenza delle Conferenze territoriali sociali e sanitarie e con i rettori delle Universita' interessate. La notizia era nell'aria già da un po', Sergio Venturi, medico, 57 anni, direttore generale dell'azienda ospedaliero-universitaria di Parma sarà alla guida dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna, policlinico Sant'Orsola Malpighi. Lunedì prossimo, invece, si saprà il nome del designato per l'azienda di viale Gramsci.

La altre nomine sono: Giovanni Baldi, medico, 59 anni, che e' stato confermato alla guida dell'Irccs Rizzoli di Bologna; Paolo Saltari, medico 60enne, e' stato proposto alla guida dell'Azienda Usl di Ferrara; Gabriele Rinaldi, 51 anni, medico, e' stato proposto alla guida dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Ferrara.

Le delibere con le proposte di nomina sono state approvate dalla Giunta regionale. I decreti di nomina saranno firmati dal presidente della Regione Vasco Errani. "Stiamo rispettando quanto ci eravamo proposti, e cioe' di arrivare alle nomine per le direzioni generali in scadenza entro il mese di settembre; lo abbiamo fatto attraverso un percorso di condivisione con le Conferenze territoriali sociali e sanitarie e con i rettori interessati. Quattro nomine sono state approvate oggi dalla Giunta, le restanti lo saranno nella prossima seduta prevista per il 27 settembre", ha detto l'assessore alle politiche per la salute della Regione Emilia-Romagna Carlo Lusenti.

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Un'idea rivoluzionaria? Arriva il lavaggio delle auto a domicilio

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l'ambiente

  • 'Io accolgo': il flash mob con le coperte termiche al Regio

I più letti della settimana

  • "Questa pizzeria appartiene a Salvatore": ecco come i Grande Aracri controllavano un locale di Parma

  • Terrore a Traversetolo, autobus a zig zag: i passeggeri evitano la tragedia

  • Tragico schianto a Castione Baratti: muore motociclista 18enne

  • Pene gigante contro i passanti per un addio al celibato: parmigiano allontanato e multato

  • Choc in Pilotta, violenza sessuale contro una ventenne: arrestato 28enne pachistano

  • Tutte le tortellate di San Giovanni a Parma e provincia

Torna su
ParmaToday è in caricamento