Università: bando per tutorato in favore di studenti detenuti

Opportunità per studenti e dottorandi dell’Università di Parma. L’attività verrà svolta in favore di studenti detenuti presso l’Istituto Penitenziario di Parma e iscritti all’Ateneo

 L’Università di Parma propone ai propri studenti e ai dottorandi di ricerca l’attività di tutor in favore di studenti detenuti presso l'Istituto Penitenziario di Parma e iscritti al nostro Ateneo. L’attività è finalizzata al miglioramento della didattica degli studenti detenuti attraverso una comunicazione costante e la facilitazione delle interazioni con i docenti titolari dei corsi.

Sono previste due tipologie di tutorato, con due graduatorie distinte:
- tutor di coordinamento (attività prevista fino a un massimo di 200 ore)
- tutor didattico (attività prevista fino a un massimo di 30 ore).

L’assegno di tutorato prevede un compenso orario di € 10,00 per il tutor di coordinamento e di € 20,00 per il tutor didattico.

Possono presentare domanda per partecipare alla selezione per tutor di coordinamento e per tutor didattici:

gli studenti iscritti nell’A.A. 2017/2018 ai corsi di laurea magistrale dell’Ateneo di Parma la cui ultima laurea conseguita abbia votazione pari o superiore a 100/110 e gli iscritti nell’A.A. 2017/2018 agli ultimi due anni di corso di laurea magistrale a ciclo unico dell’Ateneo di Parma;
i dottorandi di ricerca iscritti nell’A.A. 2017/2018 provenienti da tutte le aree di studio dell’Ateneo.
La domanda è scaricabile dal sito della U.O. Contributi, Diritto allo Studio e Benessere Studentesco https://www.unipr.it/tutorcarcere. La domanda dovrà essere compilata integralmente dal 5 settembre al 28 settembre 2018 e inviata dal proprio indirizzo e-mail istituzionale a protocollo@unipr.it oppure tramite posta elettronica certificata personale (allegando fotocopia della carta d'identità) a protocollo@pec.unipr.it, entro le ore 13 del giorno 28 settembre 2018. Non saranno accettate domande pervenute tramite il servizio postale o altre forme diverse da quelle indicate.

Per tutti i dettagli, compresi i compiti previsti per le due tipologie di tutorato, consultare il bando di concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Usò il collare elettrico fino a provocare la morte del cane: condannato allevatore 47enne di Parma

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento