Parma, Iacoponi: "Pronti per la partita con la Cremonese"

Il difensore crociato: "Abbiamo fatto una settimana importante di lavoro"

Simone Iacoponi - foto parmacalcio1913

 Dal nostro inviato

PARMA - Autore del gol del momentaneo pareggio nell’amichevole contro il Livorno, Simone Iacoponi ha così commentato il match nella sala stampa del Tardini. "Abbiamo fatto una settimana importante, dove abbiamo lavorato abbastanza per prepararci alla ripresa di questo campionato. Bisogna iniziare con il piede giusto perché non sarà facile, anche oggi lo abbiamo visto, quindi bisogna pensare al campionato e da subito metterci la testa. Secondo me siamo a buon punto, abbiamo fatto una settimana di lavoro per prepararci non solo alla partita di Cremona ma per tutto il girone di ritorno. Questa era una partita che ci serviva come allenamento e da questo punto di vista è stato un buon test. Il nostro obiettivo è di migliorarci di partita in partita e provare a vincerle tutte, come penso vogliano fare tutte le altre squadre, non è semplice ma ci proveremo. La mia posizione? Come ho già detto spesso per me è indifferente, mi piace anche fare il centrale anche se negli ultimi anni ho fatto spesso il terzino, è il mister poi a decidere. Con il mercato può iniziare un altro campionato, perchè tutte le squadre si rinforzeranno e tutte avranno bisogno di punti, da chi vorrà vincere il campionato a chi vorrà salvarsi, sarà più dura del girone d’andata per questo bisogna subito partire da Cremona con la testa giusta. Chi punterà alla promozione diretta? Palermo e Frosinone, poi ci metto anche il Bari".

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto al palazzetto dello Sport, rubati un pulmino per i disabili e due handbike

  • Cronaca

    Offre droga ad un carabiniere davanti all'Itis: 30enne in manette

  • Sport

    Lizhang 'rivendica' i suoi investimenti': "Nuovo Inizio non è legittimo proprietario"

  • Cronaca

    A Parma il software per prevenire i reati

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto di 4.6 a Ravenna: sentita anche a Parma

  • Visita a sorpresa: la Gregoraci al Gabbiano

  • Panico in A1, auto si immette contromano: fermato conducente di 70 anni l

  • Lavoro nero e cibo mal conservato: chiuso un bar in centro

  • Follia al campionato Juniores: rissa tra genitori tra insulti e spinte

  • La giornata di Kucka: il Parma abbraccia il suo Panzer

Torna su
ParmaToday è in caricamento