Nutrizionista, chi scegliere a Parma

Se si ha bisogno di mettersi a dieta, di tornare in forma in vista dell'estate o di cambiare alimentazione per sentirsi meglio con sè stessi, ecco a chi rivolgersi a Udine

Ci sono diversi motivi per cui nel corso della vita ci si rivolge a un nutrizionista per sentirsi meglio con sè stessi. Molte infatti sono le domande che ci si pone sul cibo e sull'alimentazione in generale, soprattutto quando questi sono legati a problemi.

Perchè scegliere un nutrizionista

Quando si tratta di cibo e diete, le soluzioni fai-da-te o saltare i pasti principali della giornata, non sono le scelte più azzeccate per la salute della persona. Affidarsi invece a una nutrizionista può rendere più facilmente raggiungibili i nostri obiettivi di alimentazione e/o di peso e, soprattutto, in maniera più corretta e giusta per l'organismo. Il nutrizionista infatti accompagna il paziente in un percorso di rieducazione e consapevolezza alimentare, attraverso il quale imparare lo stile di vita attivo più adatto a ognuno. Importate poi sapere che il nutrizionista può essere un medico o un biologo.

A chi rivolgersi a Parma?

Se quindi si è interessati a prenotare una visita da un nutrizionista a Parma, ma non si sa a chi rivolgersi, ecco i nostri consigli:

Dottoressa Sara Barletta, Nutrizionista

Dottoressa Anna Lista, Nutrizionista
Dottore in Scienze Biologiche, indirizzo biologico sanitario, laureatasi nell'anno 1983 presso l' Università degli Studi di Napoli "Federico II".

Dr. Stefano Vignali
Agopuntore, medico competente, nutrizionista
Viale Partigiani D'Italia, Parma, Studio BenEssere

Dott.ssa Angela Filetti
Medico estetico, medico competente, nutrizionista

Dott.ssa Serena Ravasini
Via Emilia Ovest, 40, Parma, Atlas Medica
Via Sidoli 9/a, Nuovo S. Orsola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Viola il coprifuoco per andare a trovare la fidanzata: giovane multato per 400 euro

  • Blok 30, il nuovo centro polifunzionale di Parma

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutte le restrizioni a Parma dal 16 gennaio al 5 marzo

Torna su
ParmaToday è in caricamento