Nutrizionista, chi scegliere a Parma

Se si ha bisogno di mettersi a dieta, di tornare in forma in vista dell'estate o di cambiare alimentazione per sentirsi meglio con sè stessi, ecco a chi rivolgersi a Udine

Ci sono diversi motivi per cui nel corso della vita ci si rivolge a un nutrizionista per sentirsi meglio con sè stessi. Molte infatti sono le domande che ci si pone sul cibo e sull'alimentazione in generale, soprattutto quando questi sono legati a problemi.

Perchè scegliere un nutrizionista

Quando si tratta di cibo e diete, le soluzioni fai-da-te o saltare i pasti principali della giornata, non sono le scelte più azzeccate per la salute della persona. Affidarsi invece a una nutrizionista può rendere più facilmente raggiungibili i nostri obiettivi di alimentazione e/o di peso e, soprattutto, in maniera più corretta e giusta per l'organismo. Il nutrizionista infatti accompagna il paziente in un percorso di rieducazione e consapevolezza alimentare, attraverso il quale imparare lo stile di vita attivo più adatto a ognuno. Importate poi sapere che il nutrizionista può essere un medico o un biologo.

A chi rivolgersi a Parma?

Se quindi si è interessati a prenotare una visita da un nutrizionista a Parma, ma non si sa a chi rivolgersi, ecco i nostri consigli:

Dottoressa Sara Barletta, Nutrizionista

Dottoressa Anna Lista, Nutrizionista
Dottore in Scienze Biologiche, indirizzo biologico sanitario, laureatasi nell'anno 1983 presso l' Università degli Studi di Napoli "Federico II".

Dr. Stefano Vignali
Agopuntore, medico competente, nutrizionista
Viale Partigiani D'Italia, Parma, Studio BenEssere

Dott.ssa Angela Filetti
Medico estetico, medico competente, nutrizionista

Dott.ssa Serena Ravasini
Via Emilia Ovest, 40, Parma, Atlas Medica
Via Sidoli 9/a, Nuovo S. Orsola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento