Animal voice

Animal voice

American Bar, un “luogo fuori dal tempo” sempre al passo coi tempi

Si trova in Via Emilio Lepido l'American Bar A T B che, a Parma, rimane fedele alla tipologia di locale sviluppatasi nel XX secolo negli Stati Uniti dopo la fine del proibizionismo

Una stanza dell'American Bar

Un luogo fuori dal tempo, dove si può incontrare ogni tipo di clientela: ragazzi affamati dopo la discoteca, una coppia uscita da teatro, amanti clandestini fuori provincia o, addirittura, sposi affamati dopo una lunga giornata, (magari con ancora addosso gli abiti da cerimonia). Questo è l’American Bar A T B, (Via Emilio Lepido 30), a Parma, dove chiunque abbia voglia di fare una pausa caffè, bere qualcosa o mangiare bene, può passare ore di svago lontano dal caos cittadino, infatti, il locale è aperto durante le ore serali e notturne, dalle 21 alle 7 del mattino. Come vero “luogo fuori dal tempo”, qualche anno fa capitava di vederci ancora qualcuno fumare dentro, (cosa magari non a tutti gradita), sta di fatto che, tutt’oggi, la piacevole atmosfera retrò e l’aria revival che si respira contrastano con il contesto urbano esterno e contemporaneo. L’American Bar A T B rimane un posto diverso ed affascinante, dove qualità e servizio cordiale mettono a disposizione buon cibo cucinato a dovere che, paradossalmente, per sottolineare questa originalità, corrisponde a prezzi inusuali. Secondo la storia di questa tipologia di locale, con il nome di “American Bar” sono indicati luoghi in cui si consumano principalmente cocktails o bevande miscelate. Il termine cominciò a diffondersi negli anni ’30 del XX secolo , quando i drinks diventarono popolari negli Stati Uniti d’America: il 5 Dicembre 1993, infatti, con l’approvazione del XXI emendamento si concluse l’era proibizionista e il mercato dei liquori trasse nuova linfa proprio dalle bevande miscelate. Rapidamente la moda si diffuse in Europa, dove numerosi gestori di bar ribattezzarono ”American Bar” i locali dedicati alla vendita di cocktail. In Europa, il più antico American Bar è quello del Savoy Hotel di Londra: fu aperto nel 1898, quando furono introdotti i cocktail nella capitale britannica. Negli anni ’20  il barman Harry Craddock vi inventò il cocktail White lady! Di solito, negli American Bar, c’è un importante banco bar con sgabelli a fronte ed è richiesto personale specializzato. L’American Bar A T B, (a Parma), rientra perfettamente in questa descrizione; rimane il luogo ideale per chi desidera fare un tuffo nel passato pur frequentando una tipologia di locale moderno che, proprio per le sue caratteristiche tipiche, non passa mai di moda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Animal voice

Vivo a Parma e vorrei diventare scrittrice. Amo gli animali sin da quando ero bambina, e crescendo ho imparato che l'animalismo è una prospettiva migliore tramite cui vivere il mondo, perché insegna a rispettare ogni essere vivente. Fortemente impegnata in questo campo come volontaria E.N.P.A., vivo insieme a Totoro e Takechi, non solo conigli, ma veri e propri compagni di vita

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento