Le vie dei colori

Le vie dei colori

Il passato ritorna: tra i must dell'estate ecco i sandali alla schiava

Le passerelle newyorkesi hanno decretato nella it-shoes dell'estate 2013 la presenza dei sandali alla schiava. Aggressività e seduzione e proprio per questo si adattano a ogni stile, dal classico all'elegante

Le passerelle newyorkesi hanno decretato nella it-shoes dell’estate 2013 la presenza dei sandali alla schiava. Questo tipo di calzatura non nasce dall’oggi al domani; i primi esemplari (di pelle o cuoio) li troviamo in popolazioni antichissime come quelle assirobabilonesi, poi cretesi, micenee e in fine  greche e romane, che noi tutti conosciamo come fautrici del lancio della  “moda”. Ne perdiamo le tracce fino ai primi del 900; negli anni 40-50 abbiamo una grande svolta: i sandali, che da sempre venivano portati a raso terra, diventano più sexy con intrecci sul piede e attorno alla caviglia inoltre si alzano con zeppe e tacco. 

Oggi vengono riproposti sandali-schiava1-2sempre con varianti diverse. I sandali alla schiava li troviamo nella stragrande maggioranza super flat (in classico stile greco, moda che ha spopolato  per il 2011 e il 2012) e sono   pensati maggiormente per la stagione calda, anche se spesso arrivano al ginocchio e sono in pelle. La loro caratteristica? Aggressività e seduzione e proprio per questo si adattano a ogni stile, dal classico all’elegante. L’unica pecca è l’allarme dato dai podologi per i danni che provocano ai tendini e ai polpacci: portateli con moderatamente e non ci saranno problemi. 

Se scegliete modelli che avvolgono il polpaccio dovrete indossare degli shorts (anche quelli più semplici saranno impreziositi dal calzare) sarete semplicemente strepitose. Se volete indossateli anche con abiti lunghi con spacchi esaltano la forma della gamba. Quest’anno però le passerelle, oltre a proporre i classici modelli, li esalta anche con tacco alto o zeppa. Sono decisamente più particolari da portare rispetto a quelli bassi e vanno indossati su capi corti, che mettono i risalto le gambe (come mostra Versace nella sua collezione primavera – estate 2013). 

Attenzione agli accessori…non esagerate, i sandali alla schiava sono già molto impegnativi da portare. I colori e i modelli in cui vengono proposti? Accesi e fluo, metallo, pelle o corda, con o senza tacchi o plateau, insomma tutte le combinazioni sono buone per evidenziarli ed esaltarli.  Questo significa che sono diventati un must fisso di ogni stagione e non più una moda passeggera. Chi ha una caviglia sottile, deve scegliere quelli intrecciati (bassi o alti) e con cinturini ma non infradito, se no rischia sempre di perdere il calzare. 

sandali-schiava2-3

Chi ha gambe un po’ più in carne e caviglie grosse deve orientarsi verso un modello diverso dai calzari, per evitare l’effetto “salsicciotto”. Quindi anche le più scettiche, che vedono in questo tipo di sandalo una certa importabilità, tengano a mente i due consigli che ho dato sopra e provino a indossarli. Cosa ci propongono le passerelle a tal proposito? Modelli aggressivi, che arrivano anche fin sopra il Jimmy Choo: ci propone come modello di punta un sandalo alla schiava, con tacchi e listini che arrivano fin sopra le caviglie. 

sandali-schiava5-2

Stupendi quelli della linea  Moschino Cheap&Chic, proposti durante la London  Fashion Week: massicci ed eleganti, eccentrici ma  raffinati, rigorosamente alti per la sera ma proposti anche in  versione giorno. Girando per la città, anche grazie ai saldi, troverete sicuramente un modello di  vostro gradimento (provate dal Laccio o da Cinti). 

sandali-schiava4-2

Un bacio a tutte vuoi e a presto.

Le vie dei colori

Ho 31 anni, sono nata a Piacenza e vivo a Parma da poco. Sono laureata in Scienze della Formazione e specializzata in Educazione e Orientamento degli adulti. Dopo aver lavorato per 6 anni nell'ambito dei miei studi, ho deciso di dedicarmi alla mia più grande Passione… La Moda!!! Sono quindi diventata Personal Shopper www.leviedeicolori.com. Con questa rubrica vi aiuterò nella scelta dei vostri capi e cercherò di darvi degli input per far risaltare al meglio la vostra personalità. Basta poco per vestirsi bene e sentirsi meglio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di orsola
    orsola

    Ciao io sto cercando sandali alla schisva al ginocchio neti senza tacco. A Parma dove potrei trovarli?

Torna su
ParmaToday è in caricamento